Sarà successo a tutti, almeno una volta nella vita, di trovarsi di fronte alla necessità di dover ristrutturare casa! Ma se per un esperto del settore districarsi tra titoli abilitativi, elementi progettuali ed aspetti esecutivi appare semplice e scontato, la questione può risultare decisamente più ostica per i non addetti ai lavori.

Vincoli e adempimenti burocratici sono elementi di non poco conto, spesso in grado di incrinare anche le intenzioni dei più propositivi, in aggiunta alla valutazione economica, mai irrilevante.

detrazione fiscale
Photo by Roselyn Tirado on Unsplash

Nella classifica degli strumenti messi in campo per incentivare e dare impulso al comparto, gli sgravi fiscali occupano sicuramente le prime posizioni, accompagnati dal nuovo Superbonus 110%, al quale occorre riconoscere la vetta, se non altro per la campagna promozionale di cui è stato oggetto sin dalla sua introduzione.

Catalizzando l’attenzione collettiva, l’agevolazione si trova spesso al centro di dibattiti, accompagnato da una costante attività interpretativa e di coordinamento multidisciplinare, volta a chiarirne l’applicabilità.

Quali lavori beneficiano di detrazione fiscale? Come impostare la pratica per cessione del credito d’imposta? E’ davvero possibile ristrutturare casa a costo zero?

Ed è nella complessità delle risposte che trova la sua collocazione Edilizia e Bonus.

Il blog si prefigge l’obiettivo di costituire una guida operativa in costante aggiornamento, nel tentativo di semplificare l’utilizzo dei bonus fiscali da parte dei beneficiari e fornire le chiavi di lettura del quadro di riferimento, attraverso l’ausilio di una rete di esperti qualificati.

Un valida alternativa dunque, alla logica “del fare da sé”, predisposta con professionalità e competenza, all’insegna di uno strumento a servizio di privati, imprese ed operatori.

(Visited 67 times, 1 visits today)